Immagine che raffigura Pista ciclopedonale della Valle Brembana
Pista ciclopedonale della Valle Brembana

Caratteristiche del percorso

La Pista Ciclopedonale della Valle Brembana attraversa la Valle Brembana partendo dalla stazione di Villa d'Almè per arrivare fino a Piazza Brembana. Inoltre, l'itinerario è collegato con la ciclabile che attraversa Almè passando per Sombreno e a seguire con la greenway del Morla, che permette di raggiungere Bergamo. La ciclabile della Valle Brembana è stata in gran parte ricavata entro il percorso dismesso della Ferrovia, interrotta il 17 marzo del 1966 dopo ben 60 anni di servizio, e si svolge a tratti in un contesto naturalistico davvero invidiabile. Accanto alle bellezze delle aree alpine e pedemontane, l’itinerario giunge in prossimità di borghi e paesi dal fascino remoto, collocati spesso in posizioni isolate, come Oneta o Cornello dei Tasso, dove il tempo parrebbe essersi fermato. I centri maggiori offrono invece la possibilità di visitare importanti monumenti d’arte, fra cui le sontuose costruzioni in stile Liberty di San Pellegrino Terme. La ciclovia ha un grande fascino grazie anche alle sue storiche gallerie, appositamente ripristinate, che si rischiarano al nostro passaggio. Un’esperienza davvero indimenticabile.


Distanza: km 28,3 ca. da Villa d'Almè a Piazza Brembana
Fondo: asfalto
Dislivello: 275 metri circa
Difficoltà: facile

Photo credit Luigi Chiesa
Photo credit Luigi Chiesa

Ultimo aggiornamento

13/05/2024, 09:06

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri